In arrivo Hype e Backdrop su Instagram - Open Comunicazione

In arrivo Hype e Backdrop su Instagram

Un nuovo strumento per l’interazione tra gli utenti

Su Instagram, i creator potranno misurare i risultati del proprio lavoro anche in base alle opinioni degli utenti. Hype, la funzionalità di Instagram attualmente in fase di test e diffusa solo ad un numero di iscritti, può essere attivata nelle storie per sollecitare le interazioni.

Le storie, per la loro durata e immediatezza, sono più apprezzate dagli utenti. E commentarle è semplice: dalla barra posizionata in basso a destra, è possibile inviare un messaggio diretto ai creator. Con Hype, i commenti possono essere visualizzati da tutti gli utenti che guardano una storia.

È un’interazione alternativa a quelle già esistenti: permette agli utenti di pubblicare un commento sulle storie condivise da altre persone. Questi commenti appaiono nelle storie e diventano un incipit per aprire un dialogo che coinvolge più utenti.

Chi ha già ricevuto Hype, potrà attivare la funzione nella sezione di creazione delle storie Instagram. Qui salterà fuori il pop up dedicato alla presenza dello strumento. Chi, al contrario, desidera mantenere privati i propri commenti, può recarsi nelle impostazioni della piattaforma e disattivarla.

Backdrop per la qualità delle foto 

Sviluppata per le esigenze dei creator, una nuova funzione di Instagram promette di migliorare notevolmente la qualità delle foto, agendo direttamente sugli sfondi. Attualmente in fase di test e disponibile solamente per un gruppo ristretto di utenti negli Stati Uniti, Backdrop suscita grande interesse e attesa. 

Si tratta di un tool di AI generativa che funziona con la tecnologia Emu Edit sviluppata da Meta e rappresenta un’evoluzione nell’uso dell’intelligenza artificiale generativa nel campo dell’editing fotografico. 

Una delle sue caratteristiche è l’applicabilità principalmente alle storie di Instagram. Gli utenti possono selezionare lo sfondo desiderato per la propria immagine e vederlo trasformato in un ambiente nuovo. Ogni foto modificata con questa tecnologia avrà uno sticker che invita altri utenti a provare Backdrop, facilitandone così la diffusione e l’uso tra la community di Instagram.

Ahmad Al-Dahle, Head of GenAI di Meta, ha introdotto questa novità tramite un post su Threads: “E una volta pubblicata, verrà visualizzato uno sticker “Provalo” quando condividi l’immagine creata, rendendo ancora più semplice per i tuoi amici utilizzare Backdrop per la prima volta”.

Torna alla Home