La Rondinella vola in alto con Open - Open Comunicazione

La Rondinella vola in alto con Open

La seconda squadra della città di Firenze ci ha scelto per rinnovarsi

La società biancorossa fondata nel 1946 in un bar del rione fiorentino di San Frediano, ha da poco presentato la sua nuova maglia. Attraverso un design attuale, abbiamo creato una maglia che rievoca lo storico rapporto tra la Rondinella e il Torrino di Santa Rosa.

In una fase importante come quella del rebranding, mai trascurare il peso di un marchio storico. Nel caso della Rondinella, seconda realtà calcistica fiorentina con alle spalle una storia che la portò a sfiorare la serie B negli anni Ottanta, la mission è fare spazio all’innovazione, mantenendo la tradizione.

Il tifoso è molto attento agli elementi che caratterizzano il suo club e preferisce che questi non siano intaccati, sia per una sua identificazione personale, sia per la ricerca continua della tradizione del club fondata su valori, colori ed eventi che hanno costruito la storia del team.

Una nuova Brand Identity

Abbiamo ideato e gestito la visual identity sulle pagine social della Rondinella Marzocco. La Rondine, simbolo della squadra, diventa una metafora specifica che vuole essere la definizione dei nuovi spazi in cui il brand si sta muovendo e si muoverà.

Font e colori sono in continuità con l’identità originaria del brand, perchè esprimono l’energia sul campo, l’intenzione di volare sempre più in alto.

Grazie alla partnership con l’agenzia Future, la società biancorossa è infatti pronta a volare nel metaverso e presto proporrà ai tifosi una linea di merchandising che sarà disponibile nella sezione e-commerce del nuovo sito in arrivo.

Anche Open Comunicazione era presente ieri alla conferenza stampa di presentazione dei nuovi progetti della Rondinella, svoltasi a Palazzo Vecchio, in presenza di Francesco Di Costanzo, vicepresidente della Rondinella Marzocco; Cosimo Guccione, assessore allo sport del Comune di Firenze; Fabio Giorgetti, presidente commissione cultura e sport del Comune di Firenze; Lorenzo Bosi, presidente della Rondinella Marzocco.

Parlano di noi su La Repubblica e su La Nazione.

Torna alla Home